centralino operativo 7 gg su 7 e numero verde attivo 24 h   800 111 222

Disinfestazione & Derattizzazione

L'operatività della Grattacaso si è attivata su una metodica di lavoro di tipo tecnico-scientifico basata principalmente sulla formazione professionale degli operatori, sul supporto di esperti e sull'indagine conoscitiva accurata del territorio su cui intervenire. L'insieme di questi fattori ha consentito di sviluppare un'attività efficace, attenta ai problemi di impatto ambientale, apprezzata dall'utenza.

Il servizio di derattizzazione proposto sarà svolto come segue:
 
1° Intervento: durante il primo intervento verrà eseguita una mappatura di tutte le zone con individuazione dei luoghi ove posizionare gli erogatori in plastica resistente per esche rodenticide, dopodiché si provvederà all’installazione degli stessi carichi di esca con l’utilizzo di idonei supporti e sistemi di fissaggio; le etichette di sicurezza (una per erogatore), fissate a parete o su idonei supporti, indicanti la composizione del rodenticida (come da scheda tecnica e di sicurezza allegata).
 
Durante gli interventi successivi, da effettuare ad intervalli non inferiori a 20 giorni consecutivi di calendario, verrà eseguito il monitoraggio e la ricarica di dosi di ratticida.
In uso verrà messo il “Bromobleu pasta fresca”, ratticida in esche pronto all’uso, a base di “Bromadiolone”. Il prodotto è confezionato in bustine, amalgamato ad altre sostanze attraenti che esercitano un’azione di richiamo sui topi, in quanto particolarmente appetibili.
La speciale confezione, oltre a preservare il contenuto da un rapido deterioramento, viene facilmente trasportata dai topi nelle loro tane, dove può essere più tranquillamente degustata e servire anche all’alimentazione dei piccoli.
Il “Bromobleu pasta fredda” non insospettisce né incattivisce i topi e non li incita a mordere, in quanto agisce lentamente per un fenomeno di accumulo: dopo aver ingerito il prodotto per ripetuti giorni, i topi periscono per emorragia interna, fuori dalle tane, specie nelle fognature, dove sono sospinti da un irresistibile bisogno di bere. Le esche non toccate costituiscono una difesa permanente degli ambienti trattati contro le eventuali popolazioni murine che potrebbero insediarsi in seguito. Tali esche non risultano tossiche per l’uomo e gli animali a sangue caldo, se non ingerite ripetutamente ed in massicce dosi.
Si precisa che il “Bromobleu pasta fredda” è registrato al Ministero della Sanità con il n° 14353.
 
Le postazioni dispensative per l'esca
Si utilizzano due sistemi di “derattizzazione”:

  • derattizzazione chimica:  impiego e gestione dei rodenticide nella lotta chimica;
  • derattizzazione meccanica: impiego e gestione dei sistemi meccanici di cattura.

 

Disinfestazione

Trattamenti mirati sulla base del tipo e dello stadio biologico dell’insetto attraverso apparecchi professionali che servono a irrorare o nebulizzare i prodotti. Scrupolosa attenzione è rivolta alla salvaguardia di persone e ambiente, nella scelta di prodotti a basso impatto ambientale.

Derattizzazione e piani di controllo
Piani di intervento contro ratti e topi dannosi in edifici privati e pubblici, commerciali e industriali tramite analisi preliminari e monitoraggi costanti dell’efficacia.

Trattamenti contro tutti i parassiti delle piante. Attuazione del protocollo H.A.C.C.P., una procedura di analisi e controllo utilizzata nel settore alimentare per sorvegliare lo standard igienico sanitario del prodotto finito.

Piano esecutivo

  • Planimetria
    Planimetria

    Creare  una mappa (planimetria)  di ogni immobile attraverso un sopralluogo accurato da parte di un tecnico qualificato della Scrivente così da definire esattamente la tracciabilità e rintracciabilità dei contenitori.

  • derattizzazione
    Applicazione etichetta

    Applicare ad ogni contenitore un’etichetta con Numero Seriale e Codice a Barre

  • Posizionamento contenitori
    Posizionamento dei contenitori

    Posizionare i contenitori e utilizzare la mappa (planimetria) dell’ immobile per riportare la posizione dei contenitori e i relativi Numeri Seriali.

  • Cartello derattizzazione
    Applicazione del cartello segnalatore

    Applicare il cartello segnalatore ad un metro di altezza dal contenitore.

  • orologio
    Tempo di attesa

    Lasciare il contenitore vuoto per alcuni giorni al fine di convincere il topo/ratto che il contenitore sia un luogo sicuro dove poter mangiare.

  • Esche derattizzazione
    Posizionamento esca

    Posizionare all interno del contenitore l’esca rodenticida.

  • Cartello derattizzazione
    Trascrizione informazioni

    Trascrivere nel Cartello Segnalatore il nome del formulato rodenticida e l’indicazione del principio attivo contenuto  nel contenitore.

  • derattizzazione
    Inserimento dati ispezioni nel database

    Utilizzare il codice a barre (dispositivo palmare) per identificare il contenitore ed entrare nel “database” dove inserire i dati inerenti le ispezioni.

  • derattizzazione Savona
    Rimozione carcasse

    E’ compreso inoltre la raccolta ed il trasporto delle carcasse rinvenute nei luoghi oggetto d’intervento agli inceneritori e/o discariche autorizzate.
     
     

Grattacaso

Grattacaso S.r.l. unipersonale
Piazza Guido Rossa 6/2 (Complesso Crescent) 17100 Savona
Numero verde: 800 532 229 - Tel: 019 821215 Fax: 019 823796 - info@grattacaso.it
R.E.A. di Savona n. 102935 - Cod. Fis. /Partita IVA e n. Registro Imprese di Savona 00965350093 - Cap. Sociale € 200.000,00
Privacy Policy - Cookie Policy

Certificazioni